Cerca nel blog

Translate

domenica 29 gennaio 2012

Utilizzando un pò di avanzi, una torta rustica davvero delicata !

Qualche giorno fa avevo nel frigorifero una confezione di mascarpone che stava per scadere e così ho pensato di utilizzarlo per preparare questa torta rustica, molto buona ed estremamente delicata. 
Ho mischiato il mascarpone (confezione da 500 gr.) con un paio di uova, una bella manciata di parmigiano (forse un etto), un paio di uova intere e  diversi albumi (5-6), che mi sono avanzati da una crema pasticcera, un pizzico di sale, un pò di pepe ed una grattatina di noce moscata. 
Ho ricoperto una tortiera con una sfoglia pronta ed ho versato il composto al suo interno. Ho poi aggiunto dei gherigli di noce e messa in forno a 200°. 
Dopo venti minuti aveva preso un bel colorito ed era pronta. Come potete vedere la fame e la voglia di assaggiarla era così tanta che non ho fatto in tempo a fotografarla intera. 
Quindi vi posso mostrare solo un "trancio". 

Posso però garantire che era buonissima ! 

domenica 15 gennaio 2012

Qualcosa di "molto leggero" dopo gli stravizi delle feste!

Eh si, le feste sono passate, lasciandoci con un pò di peso in più! 
Del resto, non si può fare la dieta durante il periodo più bello dell'anno, durante il quale siamo tutti un pò più felici, con le lucette che si accendono e spengono; gli alberi di Natale che ci trasmettono tanta felicità e dove, in ogni casa, non mancano mai panettoni, pandoro e squisiti torroni!
Ci ripromettiamo sempre di "non caderci", ma poi .... diventiamo tutti un pò "marinai" !
E quindi, per rientrare nei pantaloni, ieri ho preparato con il mio Bimby questa deliziosa "crema di zucchine", un piatto leggero e con poche calorie!



Dosi per 4 persone: 

Ingredienti: 
8 zucchine del peso di circa 600 gr. * mezza cipolla * 2 patate medie * 120 gr. di riso (io l'ho sostituito con 3 granetti spezzettati) * 40 gr. di olio extravergine di oliva * 700 gr. di acqua * sale q.b. 

Preparazione: 
Inserire nel boccale la cipolla e l'olio: 2 minuti 90° vel. 4. Mettere a tocchetti le patate e le zucchine, 700 gr. di acqua, sale e cuocere: 15 min. a 100° vel. 1. 
Frullare per 1 minuto vel. 8. Versare il riso e cuocere per 14 minuti a 100° vel. 1. A piacere aggiungere un trito di prezzemolo. 

Questa ricetta fornisce 255 kcal. per porzione, è vitaminica e rimineralizzante.

sabato 14 gennaio 2012

Ed ecco la mia Lisa conclusa !

Oggi finalmente sono riuscita a terminare il "Sal di Lisa" organizzato da Sabrina Esse di Monnalisadolls ! 
Eccola qui la mia Lisetta, contenta nel suo vestitino dai fiori viola che le conferiscono un'aria primaverile ! 
Che dite ? Non è carina ???


Sabry, attendo il tuo giudizio!! 
Buona domenica a tutte !

Stefania


giovedì 12 gennaio 2012

Sal Lisa 2a tappa: conclusa

Erano un pò di giorni che guardavo la mia Lisetta che mi chiedeva di essere imbottita e "capigliata" ! Oggi finalmente ho trovato un pò di tempo e mi sono dedicata a lei. Forse l'ho truccata un pò troppo, ma non mi dispiace! I capelli, li ho fatti biondi, invece di panna, va bene ugualmente ??? 
Ecco i risultati del mio lavoro ! 

E questi i particolari : 
Particolare del viso

La mia Lisa "nuda"

Il cappello

La parte superiore del vestito

La gonna cucita, arricchita con il pizzo e stirata
 Ora resto in attesa della 3a tappa per mostrarvi il lavoro finito !!! 
Buona serata a tutte !

Stefania

domenica 8 gennaio 2012

Biscottini di Corn Flakes

La scorsa settimana sono riuscita finalmente a fare questi biscotti che avevo assaggiato ad una festa di compleanno e che avevo trovato buonissimi ! 
La ricetta me l'ha data Daniela, la mamma di un compagno di classe di Eleonora ! 


Ingredienti: 
160 gr. di burro * 2 uova * 250 gr. di farina * 200 gr. di zucchero * 60 gr. di pinoli (io ho sostituito con mandorle a scaglie) * gocce di cioccolato (facoltativo) * corn flakes

Preparazione: 
Sbattere le uova con lo zucchero a spuma, unire il burro fuso, i pinoli (o le mandorle), la farina ed infine le gocce di cioccolato. 
Prendere il composto con un cucchiaio e passarlo nei corn flakes,cercando di dare la forma di una palla. Mettere sulla carta forno e cuocere a 180° per 15 minuti. 
Far freddare e cospargere di zucchero a velo. Per conservarli basta metterli in una scatola di latta ben sigillata! 
Buon appetito a tutte !




venerdì 6 gennaio 2012

Il Blog Candy di Monnalisa Style

Monnalisa Style ha lanciato un nuovo Blog Candy ! 
Questa la posta in gioco ! 


Tante bellissime stoffe di tanti formati e per noi creative è un premio Superallettante! 

Se volete iscrivervi avete tempo fino al 31 gennaio ! 
Questo il link ! 

Colgo l'occasione per ricordarvi che aspetto ancora una partecipante per il gioco del PIF alla quale spedire una mia creazione entro l'8 febbraio prossimo ! 
Se vi siete perse il post ecco il link! 



Buona serata a tutte ! 


giovedì 5 gennaio 2012

Sal Lisa - 1a tappa : sono pronta per cominciare

Finalmente dopo il caotico dicembre, in questi giorni sono più tranquilla e posso finalmente dedicarmi alla realizzazione della mia piccola Lisa, il sal lanciato da Sabry 

 Speriamo che sia bella come quella che ci ha proposto Sabrina!

  Ecco il cartamodello ed i primi pezzi !
Li  ho disegnati, ora li cucio su stoffa doppia e poi li imbottisco........
 
Le gambine 
Le braccia

Il corpo (un pò sfocato! )


Ci aggiorniamo più tardi con il seguito !!! 
Buona mattinata a tutte ! 









e per questa notte !!! 
Scope pronte !!! 






mercoledì 4 gennaio 2012

Un'altra stella prima del Sal 2012

Oggi ancora un'ultima Stella di buon augurio per questo 2012 appena cominciato, ma che sembra già così difficile con tutte le notizie che ci giungono da ogni parte!



Ed allora per scacciare la tristezza ed i tempi bui, tanto rosso portafortuna e tanti luccicchii che brillano!




E' questo il mio augurio per chi riceverà questo mio dono !

E da domani si comincia con il nuovo Sal che ci accompagnerà per tutto il 2012, il Sal Casette, organizzato dalla splendida e "Vulcano continuo di Idee" "Monnalisa-Sabrina".

Ho già in mente qualche idea ed ho già visto le prime creazioni delle altre blogger-creative partecipanti ! 
E' proprio il caso di dire "se ne vedranno delle belle" !!! 











Auguro un buon inizio a tutte e ......
.... via con la creatività !!!! 



lunedì 2 gennaio 2012

Un coprispalle semplice ed elegante !


Questa è la mia ultima realizzazione in maglia ! Un coprispalle per le giornate più fredde o anche per i giorni più caldi della prossima primavera. 




E' realizzata con un filato di Mani di Fata che ha un effetto bouclè, rifinita al bordo da un paio di giri di maglia rasata con un filato cangiante della Filpucci e per finire la balza in pizzo con un filato che lavorandolo conferisce alla maglia questo aspetto specifico ! 


Buon inizio di anno a tutte !

domenica 1 gennaio 2012

Il mio pansù ovvero, il Pandoro al Tiramisù di Capodanno

Come promesso ieri, eccomi puntuale con la ricetta del mio Albero di Capodanno realizzato con un pandoro farcito di crema al mascarpone e cacao e poi decorato con mmf - il maschmallow fondant. Nella realizzazione delle decorazioni ho avuto il prezioso aiuto di Eleonora, il mio gioiellino! 


Noi lo abbiamo mangiato questa notte e ... è venuto veramente buono. 
La realizzazione è molto semplice e per le decorazioni, basta un pò di fantasia! 

Ingredienti: 
Un pandoro da 700gr,  stecchini lunghi da spiedino, un piano in polistirolo, della carta da regalo, un foglio di carta trasparente per alimenti. Caffè amaro per bagnare il pandoro. Panna montata per la copertura.


Per la crema di mascarpone: (dalla ricetta di Zia Nanna) 
6 uova: 6 tuorli e due albumi, una scatola di mascarpone da 500gr, zucchero: 2 cucchiai ogni uovo, cacao amaro. 
Realizzazione: 
Sbattere i tuorli con lo zucchero finchè diventano bianchi, aggiungere il mascarpone e da ultimo gli albumi montati a neve.  


Per il MMF: 
100 gr di maschmallow, 220gr di zuccheri a velo, 2 cucchiai di amaretto di saronno. La ricetta è realizzata con il mio mitico Bimby
Realizzazione: 
Inserire nel boccale i marschmallow, aggiungere 2 cucchiai di amaretto di saronno. Impastare a 60° per 6 minuti a velocità 1 fin quando si scioglie poi 10 secondi velocità 7. Far freddare 10 minuti, aspettare che la temperatura scenda a 37°, quindi impastare a velocità spiga ed introdurre piano piano tutto lo zucchero a velo e si otterrà l'impasto. Anche se è ancora un pò morbido, togliere la palla dal boccale e lavorarla con le mani e lo zucchero a velo. Si otterrà un impasto simile al pongo da lavorare in varie forme e poi colorare con i coloranti alimentari.
 

Composizione del dolce: 

Per la base io ho preso un rettangolo di polistirolo e l'ho rivestito con della carta natalizia e poi con del cellophane trasparente per alimenti.  Questo per far si che gli stecchini entrino senza problemi per mantenere stabile il pandoro. 

Tagliare quindi il pandoro a fette, orizzontalmente.  Posizionare il primo strato sulla base rettangolare realizzata e bagnare con poco caffè, 

aggiungere quindi la crema di mascarpone 


e coprire con cacao amaro; 

posizionare quindi la fetta successiva e procedere nello stesso modo, via via fino alla fine del pandoro. 

Quando si è messo il cappello del pandoro, infilzare tutte le punte con gli stecchini lunghi fino ad arrivare al polistirolo. Posizionarne anche uno al centro. 

Lasciare riposare qualche ora in frigorifero prima di procedere alla decorazione con panna montata colorata con il colorante alimentare per dolci verde. 


Per la decorazione usare la sac à poche con bocchetta a stella e fare dei piccoli ciuffetti, partendo dalla base del pandoro e salendo sù fino alla cima. 


Dopo aver coperto tutto il pandoro con la panna verde, procedere con le decorazioni a proprio piacere. Noi abbiamo preparato dei fiori 













una stella di Natale per la cima 

 alcuni fiocchetti : 
 un torroncino: 







 
un panettoncino :  

e tanti pacchetti regalo: 



 Buon 2012 a tutti !!! 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...