Cerca nel blog

Translate

mercoledì 20 agosto 2014

Torta profumata alle pesche e vino !

Ciao a tutti ! 
Qualche sera fa per un invito a cena, cercavo una torta un pò diversa da portare ed avendo messo a macerare delle pesche nel vino rosso, mi sono imbattuta in questa ricetta buonissima presa da Giallo Zafferano, ed edita da Manuela77. 

Io non avendo tutti gli ingredienti disponibili, l'ho modificata così: 



Ingredienti:
60g di farina di manitoba (invece della fecola della ricetta originale) *140 g di farina00 *100g di burro * 100g di zucchero * 1 uovo intero * 1/2 bicchiere di bergamino (liquore al Bergamotto, che ha conferito un particolarissimo profumo!)o in alternativa 1/2 bicchiere di latte (ricetta originale) * 1/2 bustina di lievito vanigliato * la scorza di un limone grattugiato* 4-5 pesche lasciate macerare alcune ore nel vino rosso 

Preparazione:
Lavorare bene il burro con lo zucchero, aggiungere nell'ordine: l'uovo, la fecola o farina manitoba, la farina, il lievito, il latte o il liquore e la buccia grattugiata del limone (sempre mescolando!!). 
Imburrare una tortiera da 26 cm (la torta deve venire non troppo alta, poiché il succo che rilascerà la frutta la renderebbe troppo umida e appiccicosa),e versarvi l'impasto, livellare con il dorso di un cucchiaio e battere leggermente la teglia in modo da evitare bolle di aria.
Tagliare a fettine le pesche non troppo sottili e disporle sopra l'impasto molto vicine tra loro a forma di chiocciola e spolverare con dello zucchero di canna la superficie. 
Infornare in forno pre-riscaldato a 180° per 50 minuti evitando di aprire il forno per non compromettere la lievitazione!  

Devo dire che il risultato è stato eccellente, la torta buonissima, profumata ed ha riscosso un enorme successo! 

Alla prossima! 
Baciotti ! 



 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...