Cerca nel blog

Translate

giovedì 12 aprile 2012

Il Portapennelli da viaggio

Come anticipato ieri, oggi voglio mostrarvi ciò che ho preparato per la mia amica Michela, che lo scorso mese ha compiuto i suoi 40 anni e che recentemente ha scoperto o ritrovato, il suo amore per la pittura su ceramica. Fa delle cose molto belle e recentemente mi ha confidato che era alla ricerca di una scatola porta pennelli e così pensa e ripensa a come avrei potuto decorare una scatola di legno porta pennelli, mi è venuto in mente di realizzare, invece di una scatola, un bel portapennelli da viaggio, così anche quando sarà in vacanza potrà portare con sè i suoi pennelli. Lo stesso strumento può diventare tranquillamente un portapennelli da trucco o anche un porta ferri da calza o un astuccio porta colori ...... ampio spazio alla fantasia di ognuno !

Per la parte esterna ho utilizzato una stoffa di camoscio con delle carte geografiche stampate color oro, tipo Alviero Martini, mentre per l'interno ho utilizzato un bel cotone stampato con della lavanda in fiore. 


Per quanto riguarda le dimensioni, io l'ho voluto fare abbastanza largo per poter contenere un gran numero di pennelli, ma ognuno può realizzarlo secondo le proprie necessità. Per l'altezza invece, ho preso un kit di pennelli di mia figlia e mi sono basata su quello più alto ed ho lasciato ancora 5/6 cm oltre l'altezza massima. 
Il mio portapennelli finito ha le seguenti dimensioni: 73 cm di larghezza per 37 cm di altezza.  

Considerato che l'astuccio porta pennelli ha un risvolto superiore di 3 cm ed un risvolto inferiore di 10 cm,  le dimensioni da considerare per il taglio della stoffa  sono 73 cm x 50 cm + i margini per la cucitura. In proporzione le misure possono esssere cambiate secondo le proprie esigenze.  Per maggior chiarezza, allego un disegno con le dimensioni considerate: 

Scusate, lo schizzo a mano!

Prendete i due tessuti e metteteli diritto contro diritto, fate la cucitura del bordo inferiore + per i due lati cucite unicamente i 10 cm del risvolto. 
Rivoltate al diritto e stirate. Ripiegate quindi il risvolto di 10 cm e fate le cuciture longitudinali a distanza di 2 - 3 cm una dall'altra secondo la larghezza che vi occorre. Io qui ho lasciato una distanza dal lato sinistro di 5 cm, poi ho considerato 16 spazi per pennelli piccoli da 2 cm ognuno e 11 spazi per i pennelli grandi da 3 cm ognuno. 

Spero di riuscire a farvi capire con il disegno cosa intendo.  





Cucite considerando solo il risvolto e la stoffa interna, quindi dopo aver imbastito il risvolto con la stoffa interna cucite le impunture partendo dall’alto verso il basso stando ben attente a non prendere la stoffa esterna. 
Dopo aver fatto tutte le impunture, rimettete le due stoffe diritto contro diritto e cucite i due lati a sinistra ed a destra ed il bordo superiore, facendo attenzione a lasciare un'apertura per poter rivoltare il lavoro. 


Nella cucitura del lato lungo di destra, considerate il laccetto per la chiusura che va messo doppio per una lunghezza di circa 30 cm (quindi 60 cm di lunghezza totale) e bloccato dalla cucitura, quindi cucite insieme i due tessuti ed il laccetto al centro con la lunghezza all'interno delle due stoffe (così quando la stoffa verrà messa al diritto, il laccetto uscirà). Provo a fare un disegno per spiegare :


Rivoltate il lavoro e stirate.  Cucite a mano la parte lasciata aperta. 
Quindi rivoltate la parte superiore di circa 3 cm e fate una cucitura dal diritto per fermare il risvolto.

 

A questo punto l'astuccio porta pennelli è pronto per essere utilizzato ! 



Basta arrotolarlo su se stesso e fare un bel fiocco con il nastro !

Vi lascio con le immagini della torta che ho preparato per lei ed auguro una
Buona serata a tutti ! 
Particolare del bouquet di calle e rose

Una rosellina laterale


I suoi pennelli e la racchetta (è anche una tennista!)

 

2 commenti:

  1. Bello!! Anche se io appunto lo potrei utilizzare di più come un porta pastelli!!
    La torta è stupenda, complimenti e chissà che buona!!!

    RispondiElimina
  2. bellissimo, anch'io l'avevo fatto per me, ma non avevo fatto il risvolto sopra e infatti mi cadono sempre da una parte. Copierò il tuo modello!
    baci baci

    RispondiElimina

I commenti sono la cosa più bella di questo blog, perchè mi aiutano a confrontarmi con il mondo esterno per conoscere le vostre opinioni e seguire i vostri consigli ! Lasciate un commento ed io sarò felice di leggerlo e di rispondervi! Se sei anonimo, lascia un nome o una e.mail per poterti rispondere. Fanny

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...