Cerca nel blog

Translate

domenica 24 marzo 2013

Le Specialità della cucina romana: I Bocconotti

Io adoro questi dolci, sono buonissimi ed adatti ad ogni stagione, anche se la loro stagione migliore è sicuramente l'inverno ed il periodo del Carnevale! 
Certamente si possono preparare anche per una merenda o per un tè del pomeriggio! 

La ricetta è riportata su un libro con tutte le specialità della cucina romana (o almeno buona parte di esse!) realizzato con carta pane, regalatomi dalla mia mamma ed al quale sono molto affezionata ! 

Ingredienti: 
500 gr. ricotta romana 
300 gr. farina
6 uova
100 gr. zucchero
150 gr. burro
1 cucchiaino di cannella in polvere
scorza di limone grattuggiata
sale
80 gr. canditi (che io ho sostituito con cioccolato grattuggiato)  

Preparazione: 

Impastare le uova con la farina, 100 gr. di burro, 100 gr, di zucchero, la buccia del limone grattuggiata e un pizzico di sale; se necessario, aggiungere anche un pò di acqua tiepida. Dopo averlo lavorato, formare una palla con l'impasto e lasciarlo riposare per un'oretta dentro un canovaccio. 
In una terrina mescolare la ricotta con il rimanente zucchero, 2 uova, la cannella ed i canditi tagliati a cubetti o, in alternativa il cioccolato a scaglie o grattato. 


Stendere l'impasto con il matterello in un paio di sfoglie abbastanza sottili . Volendo fare più velocemente, la macchina per stendere la pasta, va altrettanto bene! 
Con la rotella dentata tagliare tanti piccoli quadrati, nei quali si metterà un cucchiaino di impasto di ricotta. Coprire con altrettanti quadrati, sigillare bene i bordi con una forchetta e mettere i bocconotti in una teglia foderata con carta da forno. Spennellare con un uovo  sbattuto ed infornare a 180° finchè non diventano ben dorati. 
Sfornarli, sistemarli in un vassoio e spolverizzarli di zucchero a velo. 


Sono buonissimi, sia freddi che tiepidi ! 

Un abbraccio e buona serata 


 

7 commenti:

  1. Ma lo sai che sono di Roma e non li conosco?
    Conosco i bocconotti abruzzesi, ma non quelli romani.
    Stefy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefy, infatti quelli abbruzzesi sono con la marmellata di uva, mentre i nostri sono con la ricotta! Tutto bene? stai facendo ancora bomboniere? un abbraccio e buon pomeriggio
      Stefania

      Elimina
  2. Ciao Stefania, anch'io ho mangiato quelli abbruzzesi, ma sono sicura che i bocconotti alla ricotta siano altrettanto buoni e soprattutto delicati! Ciao e Buona Pasqua !:)

    RispondiElimina
  3. bella ricetta complimenti!!!
    mi sono unito al tuo blog, scoperto tramite l'iniziativa del blog Casa dolce casa
    http://consiglidirocco.blogspot.it/
    ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che piacere averti come mio follower! Quanto prima passerò da te per apprezzare i tuoi consigli !
      Un abbraccio
      Stefania

      Elimina
  4. Saranno squisiti!!=)
    tua nuova follower =)
    passa a trovarmi!
    a presto
    mariel
    http://ideeincantate.blogspot.it/

    RispondiElimina
  5. siiiiiii anche io li adoroooooo, amo tanto la ricotta sia nei dolci che nel salato!

    RispondiElimina

I commenti sono la cosa più bella di questo blog, perchè mi aiutano a confrontarmi con il mondo esterno per conoscere le vostre opinioni e seguire i vostri consigli ! Lasciate un commento ed io sarò felice di leggerlo e di rispondervi! Se sei anonimo, lascia un nome o una e.mail per poterti rispondere. Fanny

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...