Cerca nel blog

Translate

martedì 2 novembre 2010

Le scuole: Punto croce a due diritti

Questo è un tipo di punto croce che presenta lo stesso motivo sia sul davanti, sia sul retro del lavoro. A differenza del punto croce classico, ogni fila di punti viene eseguita in quattro giri, l'ago entra nel tessuto in posizione obliqua e la sovrapposizione dei punti obliqui di andata e ritorno risulta alternata



Lavorando da destra verso sinistra, puntate l'ago in diagonale, dall'alto verso il basso e da destra verso sinistra ed eseguite dei punti obliqui di ritorno a un foro di distanza l'uno dall'altro.


lavorando da sinistra verso destra, puntate l'ago in diagonale, dall'alto verso il basso e da sinistra verso destra, ed eseguite un punto obliquo di andata.



Lavorando da sinistra verso destra eseguite i punti obliqui di andata tra i punti obliqui di ritorno già eseguiti. 



Al termine puntate l'ago in verticale dall'alto verso il basso ed uscite un foro sotto per il giro successivo.



Lavorando da destra verso sinistra, puntate l'ago in diagonale, dall'alto verso il basso e da destra verso sinistra, completando con punti obliqui di ritorno i punti obliqui di andata eseguiti nel giro precedente.



Lavorando da sinistra verso destra puntate l'ago in diagonale dall'alto verso il basso e da sinistra verso destra ed eseguite dei punti obliqui di andata completando le crocette.



Iniziate la seconda riga: lavorando da destra verso sinistra, puntate l'ago in diagonale, dal basso verso l'alto e da destra verso sinistra, ed eseguite alcuni punti obliqui di andata ad un foro di distanza l'uno dall'altro.

Lavorando da sinistra verso destra, puntate l'ago in diagonale, dal basso verso l'alto e da sinistra verso destra, ed eseguite dei punti obliqui di andata. Eseguite l'ultimo punto obliquo puntando l'ago verticalmente dal basso verso l'alto, per comunciare il giro successivo. 


Lavorando da destra verso sinistra, puntate l'ago in diagonale, dal basso verso l'alto, completando i punti obliqui di ritorno del giro precedente. 



Lavorando da sinistra verso destra, puntate l'ago in diagonale dal basso verso l'alto e completate le crocette mancanti. 





Puntate l'ago verticalmente dall'alto verso il basso e ripetere i movimenti dall'inizio 


Retro del lavoro.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono la cosa più bella di questo blog, perchè mi aiutano a confrontarmi con il mondo esterno per conoscere le vostre opinioni e seguire i vostri consigli ! Lasciate un commento ed io sarò felice di leggerlo e di rispondervi! Se sei anonimo, lascia un nome o una e.mail per poterti rispondere. Fanny

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...