Cerca nel blog

Translate

lunedì 1 novembre 2010

Un bel giubbino colorato per le sue prime uscite!

Questo giubbino, lavorato con i ferri e poi imbottito con una stoffa trapuntata, è stato il nostro regalo per Marco, nato ormai quasi 4 anni fa! E' nato a Marzo e, si sà marzo è pazzerello e soprattutto la mattina e la sera, fa ancora piuttosto fresco, anche se siamo a Roma e gli inverni sono solitamente miti!

Occorrente: 
Filato super baby irrestringibile, nei colori bianco, verdino e celeste
Ferri n.4 - Stoffa trapuntata di cotone bianca. ca 70 cm.  una lampo sganciabile celeste di 20 cm.

Punti impiegati: 
Punto coste 1/1
Punto legaccio - lavorare tutti i ferri a diritto

Taglia 0/3 mesi

Esecuzione: 
Nell'esecuzione del lavoro, alternare sempre 6 ferri di celeste, 2 ferri di bianco, 6 ferri di celeste, 2 ferri di verdino, 6 ferri di celeste, 2 ferri di bianco, 6 ferri di celeste, 2 ferri di verdino e così via fino alla fine del lavoro. 
Con i ferri n. 4 ed il filato celeste, avviare 102 maglie e lavorare a punto legaccio. 
A cm. 12 dall'inizio, per formare gli scalfi, procedere così: lavorare le prime 24 maglie (= davanti destro), intrecciare le 7 maglie che seguono (=1° scalfo), lavorare altre 40 maglie (= dietro), intrecciare ancora 7 maglie (2° scalfo) poi continuare sulle ultime 24 maglie per il davanti sinistro. 
A cm. 19 di altezza totale, cominciare a intrecciare, ogni 2 ferri sulla sinistra del lavoro per lo scollo: 1 volta 5 maglie, 2 volte 2 maglie e 4 volte una maglia. 
A cm. 24, 5 di altezza totale, lasciare in attesa le 11 maglie rimaste per la spalla. 
Per il davanti destro, riprendere le maglie in attesa all'altra estremità del lavoro e seguendo in simmetria le stesse istruzioni , terminare come per il davanti sinistro. 
Per il dietro, riprendere le 40 maglie in attesa al centro e lavorare diritto. 
A cm. 23,5 di altezza totale, intrecciare per lo scollo le 18 maglie centrali poi terminare separatamente ciascuna parte. 
A cm. 24,5 di altezza totale, lasciare in attesa le 11 maglie rimaste per la spalla.  

Maniche: 
Con i ferri n. 4 ed il filato celeste, avviare 38 maglie e lavorare a punto coste 1/1 per cm. 7, popi continuare a punto legaccio, distribuendo 0 aumenti sul primo ferro. Lavorare aumentando poi ai lati: 1 maglia ogni 14 ferri per 2 volte. A cm. 20 dall'inizio, intrecciare in una sola volta tutte le 42 maglie ottenute. 

Cappuccio: 
Con i ferri n. 4 ed il filato celeste avviare 30 maglie e lavorare a punto legaccio aumentando sulla sinistra del lavoro: 1 maglia ogni 4 ferri per 8 volte. 
A cm. 23 di altezza totale, ci troveremo sulla mezzeria del cappuccio. Terminare pertanto seguendo, in senso inverso, le istruzioni di partenza. 
A cm. 46 di altezza totale, intrecciare.

Finiture e confezione: 
Cucire le spalle . Cucire il cappuccio con cucitura piatta sul retro della testa. Attorno al viso, rivoltare un risvolto di cm. 3 e fissarne le estremità con qualche punto.  Montare il cappuccio attorno allo scollo, lasciando liberi ai lati i primi e gli ultimi 4 cm. Montare le maniche e chiuderle sottobraccio invertendo la cucitura su metà del bordo a coste per il risvolto.
Riportare su cartamodello a dimensione originale il cappuccio, la manica, il davanti sinistro, dietro e davanti destro. 
Tagliare le varie parti del cartamodello su stoffa imbottita bianca considerando che la metà del dietro deve essere considerata con stoffa doppia e deve andare sulla piegatura della stoffa, così la metà della manica e la linea della mezzaria del cappuccio. 
Montare le maniche sul corpo del giacchino. Cucire il cappuccio partendo dallo scollo davanti, destro, sul collo dietro e finendo con lo scollo del davanti sinistro. Mettere l'imbottitura all'interno del giacchino, rovescio contro rovescio e con punti nascosti cucire l'imbottitura sul bordo delle maniche, su tutto il contorno del cappuccio e sul bordo inferiore del giacchino. 
Rigirare il giacchino dal diritto. Montare una lampo sganciabile sull' apertura davanti. 

Spero di essere stata abbastanza chiara, se però così non fosse, non esitate a farmi domande supplementari.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono la cosa più bella di questo blog, perchè mi aiutano a confrontarmi con il mondo esterno per conoscere le vostre opinioni e seguire i vostri consigli ! Lasciate un commento ed io sarò felice di leggerlo e di rispondervi! Se sei anonimo, lascia un nome o una e.mail per poterti rispondere. Fanny

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...